Vuoi scoprire come spiare un telefono a distanza?

0
308
Vediamo in cosa dovresti investire nel forex

Spiare un telefono a distanza, è possibile? La risposta, che in tanti non vorrebbero sentire, è si. Esistono infatti software che sono in grado di spiare uno smartphone a distanza, semplicemente installando un software anonimo. Questa incredibile verità è saltata fuori dietro un’inchiesta delle Iene, con Matteo Viviani, dove, lo stesso ha provato in diretta uno di questi software per mostrare i suoi effetti.

Il software provato è quello di Bibi Spy.

Sul sito del prodotto, si può capire chiaramente quello che un programma spia può fare, incluse un centinaio di funzioni spia, capaci di monitorare tutto quello che la persona spiata fa durante il giorno. Installando questo programma sul pc della vostra partner, potrete, per esempio, ascoltare chiamate, leggere SMS, chat sui social network, facebook e tanto altro ancora, senza poter essere scoperti. Una realtà che fa paura.. Paura perché chiunque, la fuori, potrebbe sapere in ogni momento quello che fa qualcuno o con chi parla.

Esistono Soluzioni Per Non Essere Spiati?

Purtroppo no. Dopotutto, la CIA insegna che questo tipo di tattiche di spionaggio sono sempre state usate ed era solo tempo prima che arrivassero anche in Italia. Pensateci: Internet, in principio, era una tecnologia in adozione dell’esercito; solo decenni dopo è stata aperta a tutti e anche i civili hanno potuto usarlo.

Allo stesso modo, questi programmi spia, erano, in un primo momento, utilizzabili solo dalle agenzie a livello governativo e da pochi anni sono disponibili per l’uso privato. Quanto costano? Ovviamente ci sono decine di programmi diversi in circolazione, con funzioni particolari e uniche. Per quanto riguarda il programma testato da Matteo Viviani, il suo costo è per poco più di un caffè al giorno; un costo veramente esiguo se pensiamo a quello che può fare.

Consigliamo di Usarlo?

Dipende. Ognuno è libero di capire se ha bisogno di un software spia o meno. Nella società di oggi, dove i social network dettano ogni relazione, è talvolta pericoloso relazionarsi e lasciare che il nostro partner si relazioni. Detto questo, la persona che sceglie di usarlo dovrebbe pensare se, davvero, ha l’esigenza di usare questo software. Un programma spia può risolvere i problemi, dando, comunque, tutto il flusso di messaggi, chiamate e SMS, ricevuti e inviati sul telefono, senza nascondere nulla.

Ovviamente, se si sospetta un tradimento, la realtà “pura e cruda” potrebbe essere un boccone duro da mandare giù. Il segreto sta nel pensare se davvero necessitiamo questo prodotto e, in caso di risposta affermativa, usarlo con testa. Scopri le notizie curiose dal web, su Scoprire Co.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome