Un uomo giapponese ha appena sposato un ologramma

0
150
Su eBay, scam di auto e computer in crescita del 63%

È la prima volta che un umano ha sposato un ologramma, ma probabilmente non è l’ultima volta.

Bambini robotici per stimolare la natalità, androidi custodi degli anziani, robot receptionist di hotel a forma di velociraptor e persino robot sindaci. Il Giappone, paese in cui i confini tra umanità e tecnologia androide stanno diventando sempre più sfumati, ha nuovamente superato se stesso: per la prima volta un essere umano ha sposato un ologramma.

L’uomo fortunato è Akihiko Kondo, un uomo di 35 anni che ha sposato Hatsune Miku, un anime diva trasformato in ologramma. Akihiko ha speso la somma non trascurabile di due milioni di yen, circa 16.000 euro, per rendere la sua cerimonia la migliore. Il matrimonio si è svolto la scorsa settimana e non mancavano i dettagli: 40 invitati, una marcia nuziale, uno sposo in smoking e una sposa in abito e velo bianco, banchetto nuziale, voti e fedi nuziali. Con una piccola differenza: la sposa era un peluche a immagine e somiglianza dell’ologramma.

Dopo il legame, la coppia si trasferì nella casa dell’uomo giapponese per iniziare insieme la loro nuova vita. La routine di un matrimonio insolito è semplice. Al mattino, questa moglie olografica sveglia il marito e lo aspetta tutto il giorno mentre è al lavoro. Più tardi, poco prima dell’arrivo a casa del marito, Hatsune Miku prepara tutto accendendo le luci dell’appartamento.

Questo tipo di spose olografiche sono state sviluppate dalla società giapponese Gatebookx, costano 2.500 euro e parlano e si muovono come una persona “quasi” reale.

Una scelta non condivisa da molti

Naturalmente, la decisione di quest’uomo giapponese lo ha portato a critiche tra coloro che lo considerano un “otaku inquietante” o un ” nerd che vive una vita antisociale”. Altri lo accusano di contribuire con la sua decisione di ridurre la popolazione giapponese. Il paese ha avuto per anni uno dei tassi di natalità più bassi del mondo, con una popolazione che invecchia con poco interesse per le relazioni sessuali. Due dati: Quasi la metà dei 18-34 anni si dichiara vergini, e quasi la metà delle coppie giapponesi evita il sesso perché ritiene che il sesso sia “problematico”.

Akihiko Kondo ha deciso di non stabilire alcuna relazione dopo essere stato attaccato al lavoro da un superiore. Non può immaginare di uscire con una donna in carne ed ossa ed è per questo che ha scelto questo strano matrimonio. “Penso che il concetto di felicità e amore sia diverso per ogni persona. Penso che ci sia qualcosa come un modello di felicità: dove un vero uomo e una donna si sposano e hanno un figlio insieme, ma non credo che un tale modello possa essere applicato a tutti per renderli felici”, ha spiegato quest’uomo a Reuters. Confida che grazie alla sua iniziativa più persone saranno incoraggiate a prendere in considerazione questo passo che non ha ancora validità legale. Rimani aggiornato su Scoprire, per le ultime notizie più curiose del mondo, in tempo reale e in Italiano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome