La qualità del servizio nei casino di Macau viene valutata mediocre

0
153
Le 10 invenzioni che ti cambieranno la vita

A quanto pare, se si vuole un servizio eccellente in un casinò, Macao potrebbe non essere la destinazione. Un recente articolo pubblicato nell’ultimo Macau Gaming Service Index (MGCI) mostra che il servizio fornito dai casinò della città è, nella migliore delle ipotesi, solo mediocre e che è diminuito rispetto all’anno scorso.

La qualità del servizio nei casinò di Macau si colloca solo nella mediaIl MGSI è stato compilato analizzando i dati dei ricercatori “mystery-shopper” che hanno analizzato un periodo di dieci mesi a partire dallo scorso gennaio. Inoltre ha indicato che la qualità trovata nei casinò di Cotai era, in media, migliore di quella trovata nei casinò del centro di Macau. Secondo quanto riferito, i ricercatori hanno visitato 15 casinò della città, coprendo tutti e 6 operatori del casinò di Macao.

Per ottobre e novembre di quest’anno, l’indice di qualità del servizio è stato di 2,29 punti. Nello stesso periodo dell’anno scorso, l’indice era di 2,37. La scala dell’indice va da zero a 3,5, dove 3,5 è la migliore qualità.

L’MGCI è messo insieme dalla Macau Gaming Research Association. È amministrato da SGS Hong Kong Ltd., che utilizza ricercatori sotto copertura per valutare il personale di 15 casinò. Questi dipendenti sono giudicati in base a “atteggiamento proattivo”, al loro sorriso e alla loro “tolleranza”. La tolleranza, ai fini dell’indice, è definita come il livello di pazienza dimostrato dal personale nei rapporti con i clienti.

La classifica era di soli 0,84 punti l’anno scorso, ma ora è scesa a soli 0,59 punti

Nell’ultimo studio sono stati inclusi sette diversi servizi: guardaroba, sicurezza, servizio navetta, servizio di bus navetta, personale addetto alle slot machine, banco dei soci, gabbia e rivenditori di giochi da tavolo. Le classifiche finali sono divise in due categorie, una per i casinò Cotai e l’altra per i locali del centro città.

Per quanto riguarda l’atteggiamento, sorriso e tolleranza, Cotai ha ottenuto punteggi migliori rispetto ai locali del centro città l’anno scorso, così come quest’anno. I commercianti di giochi da tavolo, in tutti i casinò, hanno visto il loro indice scendere a 1,87 punti. Questo è un calo del 17,62% rispetto all’anno scorso, quando hanno segnato 2,27 punti. Anche i dealer non sorridono così tanto.

Se un giocatore d’azzardo vuole un rivenditore ottimista e sorridente, ci sono un certo numero di sedi da evitare. Il MGCI è stato basato sui risultati di MGM Macau, MGM Cotai, il veneziano Macao, il parigino Macao, StarWorld Hotel, City of Dreams, Wynn Palace, Wynn Macau, Grand Lisboa, Lisboa, la sede Jai Alai e Oceanus, Altira, Galaxy Macau e Studio City. Rimani su Scoprire, per trovare, ogni giorno, le notizie del mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome