La connessione 5G potrebbe rimpiazzare la connessione di casa

0
155
Come ti immagini il discorso di fine anno di Mattarella

È un termine che è stato sulla bocca delle ditte di tecnologia per mesi e mesi – e ora 5G è finalmente quasi arrivato nelle case – o meglio – negli smartphone degli Inglesi. Tre UK ha rivelato che prevede di portare la rete mobile 5G ai suoi clienti nel 2018. E anche se potrebbe sembrare inverosimile, Tre sostiene che il suo 5G sarà così affidabile che sarà “una vera alternativa ai servizi di rete fissa in fibra ottica”.

Dave Dyson, CEO di Three, ha dichiarato: “Abbiamo sempre portato avanti il mobile data e 5G è un’altra novità. “Descritto anche come fibra wireless, 5G offre un enorme aumento di capacità e una latenza ultrabassa”.

Che cosa è 5G? Cos’è E perché è un termine che è stato SULLA BOCCA DElle ditte di tecnologia per mesi? ora 5G è quasi arrivato.

“Apre nuove possibilità nelle applicazioni domestiche a banda larga e industriali, oltre ad essere in grado di supportare la rapida crescita nell’uso mobile dei dati”. Nella costruzione fino al lancio della rete 5G, Tre ha completato una serie di passi chiave. L’azienda ha acquisito la leadership nel Regno Unito per la connessione 5G e ha firmato un accordo per l’introduzione di una nuova tecnologia per preparare le aree urbane per l’introduzione di questa nuova connessione dati.

Tre ha anche costruito una rete in fibra scura ad altissima capacità e ha distribuito la prima rete nativa al mondo 5G-ready cloud native in 20 nuovi data center. Sembra proprio che questo provider di telefonia, diventato molto celebre in Italia nella prima parte del 2000, abbia deciso di fare tutto – e al meglio – per diventare il primo ad offrire questa tecnologia in Italia.

Questo computer portatile dimostra le attuali velocità massime, ma 5G non è solo di velocità, ma molto, molto altro. Che cosa è 5G? Al momento del lancio, la rete avrà una capacità di 1,2 TB/s – tre volte superiore a quella attuale.

Il sig. Dyson ha aggiunto: “Si tratta di un investimento importante nell’infrastruttura digitale del Regno Unito. I consumatori britannici hanno un insaziabile appetito per i dati e la tecnologia 5G consente di disporre di una capacità significativa per soddisfare tale domanda.

“Abbiamo pianificato il nostro approccio al 5G per molti anni e siamo ben posizionati per guidare questa nuova generazione di tecnologia”. Questi investimenti sono l’ultimo di una serie di importanti elementi costitutivi per fornire ai nostri clienti la migliore esperienza di dati end-to-end”. Puntiamo lo sguardo – o meglio, gli smartphone – verso quello che sarà del futuro dei dati nel Regno Unito, aspettando che, questa introduzione, venga apportata anche in Italia. Per ora è tutto, rimanete sintonizzati con le notizie curiose su Scoprire.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome