KFC venderà pollo fritto adatto ai vegetariani

0
292
Come diventare un youtuber

McDonald’s ha creato il suo primo hamburger vegano a fine ottobre per i suoi ristoranti in Finlandia e Svezia. Ora è la volta del Kentucky Fried Chicken (KFC) che, dopo aver provato diverse ricette, intende offrire un’opzione di pollo vegetariano a tutti i suoi clienti britannici entro la fine dell’anno. E la cosa curiosa è che non solo la comunità vegetariana ha risposto con un clamoroso “No”. Gli stessi amanti della carne non capiscono l’iniziativa e quasi per la prima volta due ideologie opposte si sono accordate: “Nessun vegetariano metterà un piede in una catena di pollo fritto”. Oppure “Non preoccupatevi. Nessun vegetariano che si rispetti mangerebbe al KFC”.

Il punto è che la decisione del KFC non è invertita se ascoltiamo la dichiarazione ufficiale: “Lo sviluppo delle ricette è ancora in fase iniziale, quindi le opzioni che stiamo esplorando nella nostra cucina sono ancora molto segrete. Una volta che abbiamo perfezionato la ricetta, il nostro obiettivo è quello di testare con i clienti quest’anno, e se tutto va bene, speriamo di lanciare una nuova opzione vegetariana nel 2018“, ha detto un portavoce del KFC. Ciò che sembra chiaro è che qualunque sia la ricetta vegetariana del pollo, manterrà segreta la sua esclusiva miscela di erbe e spezie.

Nessun vegetariano metterà piede in una catena di pollo fritto

KFC ha avuto un’iniziativa attiva per sette anni per tagliare le calorie dalle sue porzioni in Gran Bretagna. In particolare, l’obiettivo è quello di ridurre le calorie totali nel menu del 20% entro il 2025. e questa iniziativa è volta a raggiungere questi obiettivi dopo aver visto che i consumatori statunitensi hanno speso 698,6 milioni di dollari per i sostituti della carne l’anno scorso, 25,6 per cento in più rispetto al 2012, secondo le statistiche pubblicate dalla società di ricerca Euromonitor International. Questo conferma l’interesse per questi alimenti sani e le grandi aziende di fast food non vogliono essere escluse da questi nuovi benefici.

“Siamo sempre alla ricerca di rispondere agli ultimi cambiamenti nello stile di vita e nelle abitudini alimentari dei nostri clienti”, afferma l’azienda. “Ecco perché siamo alla ricerca di opzioni vegetariane”. Nel Regno Unito, luoghi come il Tempio del Seitan sono da tempo famosi per le loro versioni di pollo fritto a base vegetale. Vedremo finalmente quale ricetta è stata scelta e se i clienti osano provarla.

Rimani a leggere le notizie su Scoprire, per trovare le notizie curiose del mondo, in tempo reale e direttamente per te.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome