Idee per un addio al celibato alternativo

0
69
Feste addio al celibato



Sebbene l’organizzazione della festa di addio al celibato solitamente è responsabilità del testimone dello sposo, possiamo provare a venire in aiuto del malcapitato e fornirgli alcune idee originali per facilitargli il compito.

Prima di tutto bisogna capire che sono due gli aspetti che rendono questo evento unico: la presa in giro pubblica e il mistero che aleggia attorno a tutto ciò che lo sposo fa e subisce nel corso dell’addio al celibato.

Con questi due pilastri fondamentali bene in mente si può procedere alla scelta del genere di evento da organizzare. Questa selezione deve basarsi sui gusti e le preferenze del futuro sposo.

Se il festeggiato è un amante dell’arte e si vanta di essere un novello Alberto Angela, un’opzione interessante per passare un ottimo addio al celibato può essere quella di un viaggio in una città d’arte dove mettere alla prova il futuro sposo costringendolo a far da Cicerone a un gruppo di fortunati turisti. Una caccia al tesoro da organizzare tra i monumenti è un’altra attività che in questo caso può rendere unico questo giorno.

Per gli avventurieri, andare in montagna o comunque campeggiare in mezzo alla natura e svolgere una serie di prove di sopravvivenza per mettere alla prova il coraggio e le capacità fisiche del festeggiato è sicuramente un modo per trascorrere le ultime ore da single spensieratamente.

Non si può non pensare ai latin lover o ai presunti tali per i quali è possibile organizzare una gara tra i vari partecipanti per vedere chi riesce a conquistare più ragazze, dando punti maggiori con il crescere dell’età della donna abbordata.

Ci sono poi gli addii al celibato organizzati dalle agenzie che possono proporre attività originali come il bungee jumping finto, la guida di un carro armato, l’arresto del festeggiato da parte di attori poliziotti o lo zorbing che consiste nel rotolare per alcuni metri inseriti in un pallone gigante.

Qualunque sia la località scelta e lo stile dell’addio al celibato, all’inizio della festa lo sposo potrebbe leggere ad alta voce o meglio con un megafono una lettera d’impegno, una sorta di patto scritto dal testimone di nozze in tono scherzoso.

Festeggiare l’addio al celibato indossando un capo d’abbigliamento unico e indimenticabile è uno dei modi migliori per divertirsi in modo spensierato insieme al futuro sposo, agli amici e ai parenti e per tenere sempre con sé il ricordo di questo momento.

Nel corso degli ultimi anni, tra i più giovani e non solo, si è diffusa la moda di realizzare delle magliette per addio al celibato con frasi e caricature che prendono in giro lo sposo e gli invitati o con immagini tipiche di questo appuntamento folle.

Qualora si dovesse scegliere di far stampare queste magliette, renderle il più personalizzate e affini alle caratteristiche di ogni componente del gruppo dà la possibilità di moltiplicare le possibilità di creare degli scherzi e di divertirsi in compagnia.

Insomma, durante l’addio al celibato quello che non deve mancare è lo spirito cameratesco che unirà i componenti del gruppo e farà sì che questo giorno diventi indimenticabile per il futuro sposo.