Come combattere l’allergia ai gatti

0
18
Come combattere l'allergia ai gatti

Adorare gatti e allergie è una mossa sbagliata ma avere un cucciolo e improvvisamente si scopre che l’eruzione che copre metà del corpo, gli occhi che prude, gli starnuti e le lacrime costanti lo stanno causando… questa è già una parola grossa. Per alcuni è come se la terra si aprisse sotto i loro piedi, la vivono in modo molto drammatico.

Il colpevole dell’allergia ai gatti è il Fel d 1, una proteina presente nella loro pelle che viene rilasciata con la forfora e che i gatti si diffondono sul loro corpo leccandosi. Quando i loro capelli cadono, questa proteina si diffonde. La reazione allergica si verifica quando il Fel d 1 entra nel corpo della persona allergica.

Spieghiamo la causa di questa allergia e come potete impedire che diventi un problema

Ci sono livelli e livelli di allergia e ci sono misure che possono ridurre la reazione allergica nel caso in cui in nessuna circostanza si ha intenzione di togliere il peloso dalla vostra vita. Insistiamo su questo aspetto, con loro minimizzerete le reazioni ma non le porrete fine.

La prima raccomandazione è molto ovvia e consiste nel non toccare l’animale. Se non avete intenzione di rinunciare a questo piacere, lavatevi accuratamente le mani con acqua e sapone dopo averlo accarezzato. Sarebbe consigliabile vietare l’ingresso alla vostra camera da letto al fine di mantenere uno spazio “incontaminato”, inoltre tenete presente che passa molte ore a dormire. Avere tappeti in casa non è consigliato perché saranno intrappolati in gran parte del pelo che il gatto perde e che, come detto sopra, conterrà la proteina allergenica Fel d 1.

Oltre a queste misure, ci sono razze di gatti che rilasciano meno pelo, nel caso in cui sappiate di avere un’allergia ma che state per adottare perché compenserete più pro che contro. Tuttavia, proprio come non c’è un cane ipoallergenico al 100%, non c’è un gatto che non produca alcuna reazione in qualcuno cui è stata diagnosticata un’allergia alla forfora di questo animale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome