#10yearschallenge, ovvero l’ultimo tormentone dei social network

0
94
L'uso dei social aumenta la solitudine

I social media sono diventati piuttosto strani quest’anno. Finora abbiamo visto un’umile immagine shutterstock di un uovo che ha battuto il record di Kylie Jenner della foto più amata su Instagram, e poi un sacco di meme sul film di Netflix Bird Box, oltre a video in cui la gente correva in giro con gli occhi bendati.

Ora c’è una nuova tendenza che probabilmente avete notato nel vostro feed: #10YearChallenge, che sta prendendo velocità su Instagram e Twitter con migliaia di persone, tra cui un sacco di celebrità. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla sfida!

Qual è la sfida dei 10 anni?

La sfida dei 10 anni va sotto molti nomi: la sfida #HowHardDidAgingHitYou, #10YearChallenge e la sfida #GlowUp, anche se il trend ha preso il più veloce come #10YearChallenge. I partecipanti pubblicano semplicemente due immagini – di solito affiancate – che sono state scattate ad almeno dieci anni di distanza l’una dall’altra. Il messaggio generale? L’amore di sé e mostrando al mondo come hai “brillato” (o, sai, mostrando come non sei invecchiato un giorno).

Come fare la sfida dei 10 anni su Facebook o Instagram

Partecipare alla sfida è abbastanza facile. Tutto quello che devi fare è condividere due fotografie affiancate di te a dieci anni di distanza, poi pubblicarle sul tuo account Facebook/Instagram con l’hashtag #10YearChallenge, anche se alcune persone scelgono di pubblicare un solo colpo di ritorno.

Tante celebrità hanno partecipato

Naturalmente, molte persone hanno dato il proprio lato divertente alla sfida, pubblicando foto di personaggi celebri in stati d’animo non troppo diplomatici, foto di strutture pubbliche mai sistemate e tanto altro ancora. Non sappiamo quanto andrà avanti questo challenge ma, visti i risultati, ci auguriamo non molto! Rimani su Scoprire, per trovare, ogni giorno, le migliori notizie sul web su mondo, curiosità, soldi, società, tecnologia e tanto altro ancora. Ci trovi anche su Facebook!p

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome